Mar. Gen 19th, 2021

Oggi ad Ardore grazie alla Misericordia di Melito Porto Salvo ed al suo Governatore, Francesco Vadalà, sono in corso dei test antigenico rapido per la rilevazione quantitativa del Sars-Cov2. 

 

La Misericordia di Melito opera da quasi 15 anni sul territorio con molteplici servizi sanitari, servizi anti incendio boschivo, presenza in Maxi emergenze (il terremoto dell’Aquila) e oggi ad esempio è anche a Melito per l’allerta meteo.

 

Oggi è presente ad Ardore con il suo responsabile tecnico della giornata screening Fortunato Tripodi; L’equipe è arricchita dalla dott.ssa Mallamace Maria, più altri 4 volontari di supporto e più la squadra che ha in precedenza allestito la tenda (tot 9 volontari) la cosiddetta tenso struttura che fa parte del PMA (post medico avanzato) può ospitare fino ad un massimo di 10 posti letto.

 

Il test in atto oggi è chiamato “rapido” perché viene processato entro 15 minuti; Qualora il soggetto fosse positivo deve comunque rifare il test perché esso deve essere confermato da un test molecolare da fare presso la locale usca.

 

“Questo Servizio alla popolazione è lodevole e degno di plauso”, dichiara Tripodi, “ad oggi pochi comuni, come appunto Ardore e Bagaladi l’hanno promosso e la cittadinanza sarà certamente grata alle proprie  Amministrazioni per questa iniziativa che mira ad individuare eventuali soggetti positivi. Questa è quindi a nostro parere un’iniziativa di prevenzione da mutuare in tutti i comuni”

 

La Misericordia di Melito Porto Salvo ha una propria pagina fb con divulgazioni scientifiche e con un sunto giornaliero delle attività svolte.

 

I dati di oggi: a fronte di 150 tamponi messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale, alle ore 11.30 erano stati superati i 100 tamponi prenotati ed alle ore 11.00 su 25 tamponi già effettuati e processati i primi risultati erano fortunatamente tutti negativi.

 

Lo screening proseguirà nel pomeriggio e nella mattinata di domani.

 

Coordinamento Ardore Terra Madre.

 

In foto il sindaco Giuseppe Campisi, il vice sindaco Alessandro Martelli ed il presidente regionale dell’associazione di volontariato ANAS, Gianfranco Sorbara

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.