Mar. Apr 13th, 2021

Piano di controlli per il contrasto alla raccolta illecita di scommesse sportive da parte dell’agenzia delle Dogane e dei Monopoli e le Forze di Polizia. Le province coinvolte sono state Agrigento Bologna, Bolzano, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Lecce, Napoli, Perugia, Salerno, Savona, Taranto e Viterbo. Controllati 158 locali.

 

L’azione ha permesso di constatare come molti esercenti abbiano rispettato le ultime norme che impongono la chiusura delle sale giochi: si è tuttavia proceduto alla redazione di 10 notizie di reato nei confronti dei titolari dei locali dove si effettuava gioco con sequestri penali anche dei mezzi telematici.

Sono stati redatti altrettanti verbali amministrativi relativi a vendita di infiorescenze di cannabis, la presenza di addetti alla vendita di tabacchi in assenza di specifica autorizzazione e il mancato rispetto delle normative sulla prevenzione del CoViD 19. Le sanzioni contestate hanno superato i 600.000 euro.

gazzettadelsud.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.