Lun. Lug 26th, 2021

Accordo raggiunto con il presidente Femia: sarà il fisioterapista fino al prossimo 30 giugno

 29 DICEMBRE 2020 –  Asd Roccella 1935, Serie D.

“Riparte” dal massimo livello dilettantistico la collaborazione calcistica di Eugenio Muzzì.

Titolare a Davoli Marina dello Studio “Fisiolife”, ha trovato l’accordo con il presidente Rocco Vincenzo Femia.

Fino al prossimo 30 giugno sarà il fisioterapista degli arancio – amaranto.

«Un grande onore poter lavorare per questa maglia e per questi colori – ha commentato a caldo Muzzì -. Un grazie particolare lo voglio indirizzare al presidente, allo staff dirigenziale e a quello tecnico per avere creduto in me e nel mio lavoro.

Non vedo l’ora di mettermi all’opera e ricambiare la fiducia accordatami».

 Dottore in Fisioterapia e Osteopatia con laurea all’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro,  specializzazione in Riabilitazione Sportiva alla Figc di Coverciano, Muzzì vanta diverse collaborazioni  con le alcune tra le più importanti società calcistiche del professionismo e del dilettantismo calabresi.

Su tutti spiccano le esperienze con Catanzaro, Vigor Lamezia, Sambiase , Royal Team Femminile e Lamezia Beach Soccer 2011.

Attualmente è anche fisioterapista delle nazionali giovanili calabresi Under 15 e 17.

Al Roccella servirà anche tutto il suo bagaglio per risalire la china. Gli uomini di mister Ciccio Galati si trovano al 15esimo posto della classifica. I punti sono 7. Dietro ci sono solo Marina di Ragusa (5 punti), Troina (4) e Rende (2).

La bella vittoria  nel derby calabrese a Rende e il pareggio casalingo con l’altra diretta concorrente Ragusa prima delle feste fanno ben sperare.

L’ambiente crede nella salvezza. Anche perché c’è un’arma in più.

 Si chiama Eugenio Muzzì. E non è poco.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.