Lun. Gen 25th, 2021

I dati del Bollettino regionale: effettuati 2.732 tamponi mentre sale a 373 il numero delle vittime da Covid dall’inizio della pandemia

 Tornano a salire, seppur di poco, i nuovi contagi in Calabria. Secondo i dati diffusi nel Bollettino regionale sono 169 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore su 2.732 tamponi effettuati (7,85%).
Sono stati 7, invece, i decessi per un totale di 373 vittime da Covid dall’inizio della pandemia. Sono 513 i guariti mentre è sceso a 24 il numero dei ricoveri in Terapia intensiva.
Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Cosenza: CASI ATTIVI 4.722 (90 in reparto AO Cosenza; 11 in reparto al presidio di Rossano e 20 al presidio ospedaliero di Cetraro; 9 all’ospedale da campo 13 in terapia intensiva, 4.579 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 1.381 (1.224 guariti, 157 deceduti).
– Catanzaro: CASI ATTIVI 1495 (31 in reparto all’AO di Catanzaro; 16 P. O. Lamezia Terme; 15 in reparto all’AOU Mater Domini; 1 in terapia intensiva; 1.432 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 1.177 (1099 guariti, 78 deceduti). – Crotone: CASI ATTIVI 828 (35 in reparto; 793 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 1078 (1057 guariti, 21 deceduti).
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 454 (17 ricoverati, 437 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 636 (612 guariti, 24 deceduti).
– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.077 (115 in reparto; 11 P.O di Gioia Tauro; 10 in terapia intensiva; 1941 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4923 (4830 guariti, 93 deceduti).
– Altra Regione o stato Estero: CASI ATTIVI 200 (200 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 204 (204 guariti).


I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 59, Catanzaro 22, Crotone 0, Vibo Valentia 13, Reggio Calabria 75. Altra regione o Stato estero 0.
Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 402.
Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile.
Ottanta dei positivi del Setting fuori Regione/ Stato estero sono inseriti nel totale dei casi dell’ASP di Cosenza in quanto ne monitora l’andamento.

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.