Dom. Giu 26th, 2022

“Già data disponibilità per punti stoccaggio”

Inizieranno nelle prime settimane di gennaio le vaccinazioni per il Covid in Calabria. Lo ha detto il presidente della Regione Nino Spirlì parlando con i giornalisti a margine di una conferenza stampa a Catanzaro. “Noi – ha aggiunto Spirlì – abbiamo segnalato come Regione Calabria per la prima fascia di vaccinazioni circa 58/60 mila persone tra medici, infermieri e addetti al settore sanitario ma anche persone ricoverate e addetti in servizio nelle Rsa. La distribuzione dei vaccini avverrà per il 90% dei numeri che la Regione ha segnalato al Ministero e al commissario Arcuri”. “Abbiamo già dato la disponibilità – ha detto ancora Spirlì – per i punti di stoccaggio e di distribuzione. Siamo pronti esattamente come le altre Regioni. Per cui laddove a livello centrale fossero pronti, e speriamo che lo siamo, lo siamo anche noi, come sempre”.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI