Lun. Ott 3rd, 2022

“Si teme che contagi siano maggiori di quelli ufficiali”

“In queste settimane in Calabria vi è stata un’impennata nei contagi covid. I decessi rispetto ai mesi passati sono decuplicati. Nella intera regione, in molti comuni il tracciamento è saltato ed è fuori controllo. Non si hanno dati certi e si teme che i contagi siano maggiori di quelli ufficiali. In alcuni comuni l’indice Rt è sopra il 2,0. E’ necessario prendere ogni provvedimento utile, compreso lo stato di zona rossa ove indispensabile”. Lo afferma, in un post pubblicato su facebook, il segretario generale della Cgil della Calabria, Angelo Sposato.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI