Gio. Ago 11th, 2022

“È un piccolo ma significativo atto di riforma l’approvazione della norma che prevede il risarcimento delle spese legali agli imputati che vengono assolti con sentenza definitiva”.

È quanto hanno dichiarato i deputati PD, Enza Bruno Bossio e Pietro Navarra, che hanno sottoscritto l’emendamento, di cui primo firmatario è l’onorevole Enrico Costa, approvato nei giorni scorsi alla Camera in sede di conversione parlamentare della legge di bilancio. 

La norma prevede un rimborso fino a 10.500 euro. Per il momento, il relativo capitolo di spesa è stato finanziato con 8 milioni di euro.

“È una norma che oggettivamente tende a ristabilire un equilibrio tra il ruolo della accusa e quello della difesa – hanno dichiarato i due parlamentari del Pd – Una norma di giustizia e civiltà che certamente rappresenta un primo importante passo verso il giusto processo”. 

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI