Sab. Ago 13th, 2022

Forte maltempo a Reggio Calabria, il vento di scirocco a 90km/h ha fatto una strage di alberi stamattina in città e adesso è arrivato il secondo nubifragio degli ultimi tre giorni. Le immagini in diretta

Lo scirocco soffia impetuoso su Reggio Calabria da ieri sera. Le raffiche più forti hanno raggiunto i 87km/h, secondo i metar della stazione meteo dell’ENAV situata all’Aeroporto: erano le 05:50 del mattino. La temperatura dalla mezzanotte fino alle 11:00 non è mai scesa sotto i +18°C e in alcuni momenti ha addirittura raggiunto i +20°C, come se fossimo quasi in estate. Il forte vento di scirocco ha fatto una vera e propria strage di alberi in città: gli agenti della polizia locale e della protezione civile sono impegnati nella messa in sicurezza del territorio, in modo particolare nel piazzale del Ce.Dir. (vedi foto nella gallery scorrevole a corredo dell’articolo), ma anche in altre zone della città.

Stamattina, intorno alle 11:20, ha anche iniziato a piovere in modo torrenziale. E’ il secondo nubifragio degli ultimi tre giorni, dopo quello che giovedì 3 dicembre ha scaricato 65mm di pioggia in poche ore mandando la città in tilt. E adesso si stanno ripetendo pesanti allagamenti per la pioggia che cade copiosa e violenta, accompagnata da tuoni, fulmini, forte vento e un brusco calo delle temperature che stasera saranno di nuovo invernali.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI