Sab. Ago 13th, 2022

Apprendiamo la notizia di una serie di atti di inciviltà e arroganza che ha colpito nei giorni scorsi il centro storico di Siderno Superiore.

Cartellonistica stradale danneggiata in Salita Arco nonché la squallida violenza perpetrata ai danni dell’albero natalizio – simbolo di speranza e dello spirito di rinascita – allestito dall’Associazione Culturale “Paisi meu ti vojju beni” che, costantemente, durante tutto l’anno, opera con laboriosa passione e senza alcuno scopo di lucro ma con esclusive risorse personali con l’unico fine di incentivare il decoro e l’immagine del borgo antico, culla della cultura e del patrimonio storico della Città di Siderno.

Esprimiamo piena solidarietà ai membri dell’associazione e a tutte le donne e gli uomini che continuano a popolare e a prodigarsi per Siderno Superiore.

Per come già comunicato ai responsabili dell’associazione, siamo pronti ad essere parte attiva al ripristino di quanto danneggiato e di ogni e altra successiva attività volta ad implementare la bellezza del nostro centro storico.

Fermamente convinti che tali gesti vandalici ed irrispettosi siano da condannare senza esitazioni di sorta dacché contrari a quei valori di comunione e tolleranza che hanno sempre rappresentato riferimento imprescindibile per la nostra comunità, auspichiamo che atti così inqualificabili non si ripetano più.

Partito Democratico

Ripartiamo da Siderno

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI