Mer. Gen 27th, 2021

Verrà posato a Pentone ” l’ albero dei pezzotti” come già lo scorso anno, l’ 8 dicembre, è avvenuto nel  piccolo borgo presilano.  Anche in questo tormentato 2020 c’è un gran fermento per l’accensione di questo albero di oltre 6 metri e costituito da oltre 3000 piastrelle all’uncinetto ” granny square”  che a Pentone vengono chiamate ” pezzotti “.  Da qui il nome che si sono date “le pezzottare di pentone” le oltre 100 persone che hanno partecipato alla realizzazione dell’ albero. L’ idea è partita dal sig. Giuseppe Parrotta che insieme ad Adriana Tarantino, Angelina Capicotto, Maria Tarantino, Alide Serafini La Manna, Fiore Caroleo e Rita Merante hanno coordinato il lavoro di assemblaggio dei pezzotti arrivati da ogni dove. I pentonesi emigrati in Canada, Stati Uniti, Francia , Gran Bretagna, nord centro e sud Italia, hanno partecipato alla realizzazione di questo albero unico nel suo genere. Nell’edizione 2019, supportati e patrocinati dal comune di Pentone ed anche da tutte le associazioni presenti sul territorio, le pezzottare, hanno fortemente voluto portare a termine questa novità originale dell’albero del Trivento e con esso manifestare solidarietà e vicinanza a chi soffre infatti, hanno devoluto, al reparto di oncologia dell’ospedale di Soverato, i proventi dei fondi raccolti la sera dell’inaugurazione. Facendo omaggio, inoltre, anche di una versione mini dell’albero collocata nella sala d’aspetto che accoglie gli accompagnatori dei malati oncologici per la terapia.  Una volte finite le feste, le pezzottare si davano appuntamento per altre iniziative estive soprattutto, anche per realizzare un presepe, sempre all’ uncinetto, ma l’emergenza Covid 19 ha frenato l’entusiasmo.  Lo spirito natalizio fatto di condivisione e convivialità però, non è stato dimenticato dai pentonesi e con l’avvicinarsi delle feste, non hanno esitato a riproporre un nuovo albero di buon auspicio. Ed ecco che, anche in tempo di covid , rispettando le regole dettate dai vari dpcm, avvalendosi dei social per decisioni e coordinamento, supportati ancora una volta dall’ amministrazione comunale e quest’anno inglobate nella neo associazione ” Viva Vitalità Italiana ” che si prefigge, in prima istanza, la promozione del territorio, l’albero 2020. il Presidente Amerigo Marino ed il socio fondatore Marcello Tarantino, unitamente alla segretaria Sabina Santacroce, si sono dimostrati subito disponibili ed entusiasti nel supportare tale nobile iniziativa.  i Pezzottari, hanno rimesso mano alle tele fatte per dare di nuovo luce all’ albero. Sarà simbolo d’auspicio per un futuro migliore, lontano dalla crisi covid 19. Questo è l’augurio dei pezzottari, a tutto il mondo, che in questo momento non può vivere il Natale in serenià.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.