Gio. Gen 21st, 2021

“Una giornata storica”. Così il commissario dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Calabria, Iole Fantozzi, ha commentato l’arrivo, stamattina, delle prime dosi di vaccino contro il Coronavirus, che da mesi sta flagellando il mondo. Le prime fiale sono arrivate stamattina presso il GOM, scortate secondo tutti i protocolli di sicurezza approntati.

 

Si tratta di 60 dosi in tutto, 30 riferibili all’Azienda Ospedaliera e 30 riferibili all’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria.

Già domani, tuttavia, dovrebbero arrivare ben 975 nuove fiale, che verranno somministrate secondo i criteri predisposti: i primi a essere vaccinati, infatti, saranno gli operatori sanitari che prestano servizio ai pazienti Covid o che lavorano presso i laboratori di processazione dei tamponi. Poi toccherà gli operatori particolarmente a rischio, come gli over 60 o chi ha patologie, come il diabete. Nel novero delle priorità, anche chi opera con pazienti affetti da patologie tempo-dipendenti e che prestano assistenza sanitaria ai pazienti fragili.

Il dispaccio.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.