Sab. Mag 21st, 2022

Con la ripresa delle attività amministrative, a Siderno arriverà un nuovo commissario straordinario. Con decreto del Capo dello Stato del 4 dicembre è stato nominato infatti, in sostituzione di Augusto Polito, Gino Rotella, funzionario economico-finanziario. Nato a Catanzaro, laureato in Economia e commercio e iscritto al registro nazionale dei Revisori dei conti, Rotella è nato ha 63 anni e ha già rivestito incarichi simili in altri comuni calabresi sciolti per infiltrazioni mafiose e per motivazioni politiche, ultimo dei quali San Vito sulla Ionio. Rotella affiancherà a Siderno i viceprefetti Maria Stefania Caracciolo e Matilde Mulè nominate componenti della Commissione straordinaria, con Augusto Polito, con decreto del 9 agosto 2018, a seguito dello scioglimento del Comune per infiltrazioni mafiose.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI