Dom. Apr 11th, 2021

“Per 28 lavoratori si tratta di soddisfare una snervante attesa durata più di 20 anni.

 

Per le rispettive famiglie il coronamento di un sogno con il raggiungimento del traguardo del contratto a tempo indeterminato.”

 

Con queste parole il Sindaco Francesco Cosentino annuncia la conclusione dell’iter di stabilizzazione per i lavoratori e le lavoratrici del Comune di Cittanova.

“E’ un risultato per il quale si è lavorato alacremente – aggiunge il primo cittadino – nonostante le numerose difficoltà di carattere pratico, gli intoppi burocratici e le incertezze legislative che hanno impedito finora di cogliere questo obiettivo.

 

Da questo momento il Comune di Cittanova conterà formalmente su 28 unità in più, che hanno già maturato sufficiente esperienza nei servizi di rispettiva competenza.

 

Con la sottoscrizione del contratto si pone fine alle annose proroghe e si può avviare un nuovo percorso lavorativo, anche nel rispetto della piena dignità dei dipendenti, visto l’impegno dell’Amministrazione Comunale di migliorarne, nel breve termine, le condizioni contrattuali”.

 

Secondo il Sindaco “non era pensabile una struttura comunale privata delle competenze acquisite negli anni da questi lavoratori che offrono un contributo importante al buon funzionamento degli uffici e all’erogazione dei servizi al cittadino”.

 

“Particolare soddisfazione – conclude il Sindaco – per l’entusiasmo manifestato dai lavoratori che, dopo più di venti anni di precariato, potranno continuare a mettere a disposizione dei cittadini la loro professionalità acquisita”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.