Dom. Apr 18th, 2021

 

“Il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha scritto al Presidente f.f. della Regione Calabria chiedendo il parere, come prassi ai sensi della legge 394/91, per la nomina del Consiglio direttivo del Parco nazionale dell’Aspromonte” –  è quanto dichiara il senatore calabrese del M5S Giuseppe Auddino.

“Con il rapido insediamento del Consiglio direttivo andremmo a rafforzare il lavoro già straordinario che sta portando avanti il Presidente del Parco, Leo Autelitano. Ricordo che in seno al Consiglio siedono i rappresentanti della Comunità locale nonché un rappresentante espressione del Ministero dell’Ambiente, del Ministero delle Politiche agricole, di Ispra e delle associazioni ambientaliste riconosciute.” – continua il senatore Auddino.

 

“Auspico che il Presidente f.f. Spirlì risponda rapidamente al Ministro dando il proprio assenso per l’avvio di questo importante consesso nei suoi pieni poteri ordinari. L’Aspromonte è una terra ricca di biodiversità e di straordinarie testimonianze culturali, sociali, paesaggistiche e necessita di un rinnovato rilancio ed una vera visibilità, anche grazie a tutte le iniziative messe in campo dal ministero dell’ambiente come le ZEA (Zone Economiche Ambientali) e i progetti parchi per il clima, che stanno consentendo investimenti sull’efficientamento energetico, la riforestazione, la mobilità sostenibile e tanto altro – conclude il senatore”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.