Gio. Mar 4th, 2021

“Se questo virus si trasmette più velocemente come sembra, dobbiamo essere pronti a misure più severe”. Sono le parole del professor Roberto Burioni relative alla variante inglese del Covid pronunciate durante la puntata del 17 dicembre di Che tempo che fa la trasmissione condotta da Fabio Fazio su Rai 3.

Il virologo ha sottolineato l’insidia della variante e la necessità di nuove misure restrittive per fermare la trasmissione del virus. E’ intervenuto in collegamento anche il presidente del Consiglio superiore della sanità Franco Locatelli che ha tranquillizzato: “E’ chiaro che la circolazione virale è ancora molto sostenuta e va mantenuta la massima attenzione e allerta. Però non siamo assolutamente in una situazione in cui siamo fuori controllo nella mitigazione, contenimento, della diffusione virale.”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.