Lun. Apr 19th, 2021

Porto è il più importante hub d’Italia. Unito a Zona Economica Speciale (ZES) opportunità sviluppo per Calabria 

 

 

Reggio Calabria, 29 gennaio 2021 – “Individuare il porto di Gioia Tauro, quale sede della direzione regionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, è una scelta di buon senso, si potrebbe dire naturale, che auspico possa concretizzarsi in tempi rapidi. La Città metropolitana di Reggio Calabria rappresenta, ad oggi, l’area del Mezzogiorno dove si concentra la più intensa e alta densità di traffico doganale. Ma non solo. Il porto di Gioia Tauro è il più importante hub d’Italia, con potenzialità di crescita particolarmente significative. Solo nel 2020 ha movimentato tre milioni di Teu. E ancora, l’istituzione e il definitivo lancio della Zona Economica Speciale (ZES) consentiranno di aumentare ulteriormente le dinamiche di sviluppo di tutto il comprensorio, a beneficio non di una sola porzione del territorio regionale, ma di tutta la Calabria. Localizzare a Gioia Tauro la sede regionale dell’Agenzia delle Dogane, pertanto, darebbe la possibilità agli operatori delle realtà produttive ed economiche di lavorare al meglio e nel contempo garantirebbe efficienza ed efficacia all’azione di un organismo decisivo per le loro quotidiane attività e nel contrasto ai traffici illeciti. E’ evidente, infatti, che i processi burocratici saranno resi più snelli e veloci. Senza contare che l’Autorità portuale di Gioia Tauro e l’Agenzia delle Dogane potranno stabilire rapporti di collaborazione più intensi. Sono certo, allora, che nella scelta sulla sede prevarranno gli interessi effettivi del territorio” – Così il Consigliere Regionale, Raffaele Sainato.

 

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.