Mar. Apr 20th, 2021

L’Rt della Calabria è ancora sopra il valore 1. Nel monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità, nel periodo 30 dicembre 2020 – 12 gennaio 2020, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85– 1,11), in diminuzione dopo cinque settimane di crescita; e sotto uno, anche se con un limite superiore dell’intervallo di credibilità sopra uno.
l’indice di contagiosità puntuale è pari a 1,02, con una forbice che va da 0,95 a 1,11. Tuttavia, questa è una novità, la classificazione complessiva del rischio è valutata ‘bassa’ con soltanto un’allerta segnalata.

La Calabria, attualmente, si trova in zona arancione e dovrebbe restare tale essendo ancora con Rt superiore ad 1.

L’Rt medio (nazionale) calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85– 1,11), in diminuzione dopo cinque settimane di crescita; e sotto uno, anche se con un limite superiore dell’intervallo di credibilità sopra uno. Abruzzo 1.05 Basilicata 1.12 Campania 0.76 E-R 0.97 FVG 0.88 Lazio 0.94 Liguria 0.99 Lombardia 0.82 Marche 0.98 Molise 1.38 Piemonte 1.04 PA Bolzano 1.03 PA Trento 0.9 Puglia 1.08 Sardegna 0.95 Sicilia 1.27 Toscana 0.98 Umbria 1.05 Valle d’Aosta 1.12 Veneto 0.81

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.