Dom. Apr 11th, 2021

«Meno male che c’è Gratteri!» Alla luce del caos politico, sociale, culturale ed esistenziale, che si sta registrando nel nostro Paese, le iniziative e gli interventi condotti dal magistrato calabrese, procuratore capo di Catanzaro, danno speranza al popolo dei cittadini onesti. In mancanza di riferimenti, di quelli che contano veramente, ai vari livelli, Nicola Gratteri rappresenta l’esempio di uomo giusto e retto, per le nostre generazioni, di giovani e meno giovani che, ormai, non ce la fanno più a sopportare uno stato di cose incivile e disumanizzante. In tanti sperano che la sua figura assurga a un ruolo di primo piano nazionale, per un vero rilancio e una crescita concreta della nostra Nazione.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.