Dom. Apr 18th, 2021

Il Consigliere Regionale della Lega Pietro Molinaro, da notizia che con Decreto n. 4 di oggi 29 gennaio del Presidente f.f. Nino Spirli, è stata costituita la Consulta Regionale dei Calabresi nel Mondo che comprende anche le Associazioni con sede in Italia. Sono oltre 405mila i calabresi residenti all’estero e iscritti all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) oltre il 20% della popolazione residente in Calabria. Senza parlare  – aggiunge Molinaro – dei milioni di oriundi che guardano alla loro terra d’origine con innato e rinnovato amore e passione.  In una situazione di  crisi generale economica e sociale – commenta – causata dalla pandemia, i calabresi  nel mondo ed i rappresentanti delle associazioni, sono una grande risorsa.  La Consulta neo-costituita servirà concretamente  a collegare un indispensabile  ponte tra le istituzioni regionali con i calabresi  promuovendo opportunità in termini di investimenti e collaborazioni con scambi di carattere culturale, turistico  e commerciale. Di rilievo è anche la presenza dei giovani residenti all’estero. Occorre  adesso – prosegue Molinaro – consolidare le reti di collaborazione, di cooperazione e di scambio tra i sistemi socio-economici e culturali della nostra regione con le comunità di calabresi promuovendo allo stesso tempo, l’immagine e la reputazione della Calabria in Italia e all’estero. Tra i tanti calabresi nel mondo, abbiamo eccellenze straordinarie e testimonianze di grande professionalità in tutti i campi dell’agire e del sapere umano e queste rappresentano sicuramente un nostro punto di forza da cui dobbiamo necessariamente attingere. 

 

29.01.2021                                                   Comunicazione Pietro Molinaro

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.