Lun. Apr 19th, 2021

La professoressa di Genova ed ex militante del Movimento 5 Stelle, Paola Castellaro, che “esultò” alla morte della presidente della Giunta calabrese, Jole Santelli, è stata sospesa dal servizio per sei mesi. L’insegnante del liceo statale Pertini di Genova non percepirà quindi per 6 mesi nemmeno lo stipendio. La docente, con alle spalle anche una candidatura come consigliera comunale m5s alle amministrative 2017, a poche ore dalla morte della presidente della Regione Calabria, su facebook aveva scritto: “evvai! una mafiosa di meno!!!”. Il post fu poi rimosso. Castellaro è anche sotto indagine della procura di Genova, per diffamazione aggravata, dopo la querela presentata dall’avvocato calabrese Sabrina Rondinelli per conto delle sorelle di Jole Santelli.

 

Strettoweb.com

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.