Lun. Apr 19th, 2021

Abbiamo appreso da un comunicato del Sindaco di Bovalino che “…la situazione dei contagi nella Locride e a Bovalino sta destando particolare preoccupazione”.

 

Nello scorso ottobre il Ministero della salute ha siglato l’accordo con i Medici di Medicina Generale  e i Pediatri di Libera Scelta per effettuare gratuitamente negli  studi medici o in altri spazi adeguati i test antigenici. Il successivo Accordo Integrativo Regionale è stato poi sottoscritto presso il Dipartimento Regionale Tutela della Salute con i sindacati dei Medici di Medicina Generale. A questo proposito le Aziende Sanitarie hanno invitato i Comuni ad esprimere la disponibilità di locali idonei, qualora gli studi medici non avessero sufficienti spazi per eseguire in sicurezza i test antigenici ai pazienti.

 

Alcune amministrazioni comunali hanno già messo a disposizione loro spazi, in un’ottica di grande collaborazione e reciproco supporto. Chiediamo al Sindaco di Bovalino se anche il nostro Comune ha offerto la stessa collaborazione, così come già avvenuto poco tempo fa per l’esecuzione dei test antigenici in seguito ad un accordo stipulato con un Laboratorio analisi di Siderno per effettuare i test ad un costo agevolato per i nostri cittadini. Con il numero dei contagi che aumenta in modo preoccupante riteniamo fondamentale dare la possibilità a tutti i medici e pediatri del nostro Comune di poter svolgere test antigenici gratuiti alla popolazione, per un veloce tracciamento che consenta di scoprire eventuali contagi al Covid19 nel giro di pochi minuti.

 

Questa nuova modalità rappresenta una valida e veloce alternativa a quella già in essere (l’esecuzione del tampone molecolare) per le persone poste in quarantena a seguito del tracciamento effettuato, individuate come “contatti stretti” di persone positive al covid-19 e che durante il periodo della quarantena sono rimaste prive di sintomi. In questi casi, effettuando previo appuntamento con il proprio medico il tampone antigenico”rapido”, si ha il vantaggio di conoscerne immediatamente l’esito, entro 5-8 minuti. Nel caso di negatività del test, la persona può tornare immediatamente alla propria abituale attività; in caso di positività, invece, verrà immediatamente allertato l’USCA per l’esecuzione di un test molecolare di conferma (nel frattempo il soggetto  continuerà la propria quarantena).

 

Soprattutto oggi, con un notevole incremento dei casi nel nostro Comune, ogni nostro sacrificio deve essere orientato a raggiungere il principale obiettivo, che è quello di fermare l’incremento dei contagi e limitare le conseguenti ripercussioni sul piano sanitario, economico e socio-assistenziale. Ecco perché siamo tutti insieme chiamati ad un’azione di responsabilità determinante per la nostra salute.

 

Questo va anche nella direzione, come abbiamo più volte affermato, di poter programmare una riapertura delle scuole in sicurezza dopo le festività natalizie, avendo la possibilità di effettuare nel nostro Comune un veloce tracciamento in caso di eventuali positività di alunni e personale scolastico, scongiurando così quarantene di intere classi. Diversamente diventa difficile immaginare una regolare ripresa delle lezioni, stante anche il costante aumento dei contagi e la conseguente preoccupazione tra la popolazione.

 

Bovalino, 02/01/2021                                              

                                                                                   Gruppo consiliare

                                                                                   “Nuova Calabria”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.