Dom. Nov 28th, 2021

Egr . Direttore,
non avremmo mai voluto scrivere questo comunicato perché di fatto è il sigillo di un fallimento.
Abbiamo creduto sino in fondo nella ventata di novità rappresentata dal movimento “In piedi per Siderno”, nel quale fra l’altro noi componenti del movimento Volo e già candidati alle scorse elezioni, avevamo erroneamente visto la prosecuzione delle nostre idee.
Credevamo inoltre nell’idea di cui Enzino Romeo si era fatto latore, quella di un’aggregazione forte e trasversale in grado di traghettare la città verso il recupero della buona politica ed amministrazione, idea che non era attecchita nei partiti ma che sembrava aver fatto presa nel movimento in cui sino a ieri ci ritrovavamo.
Dobbiamo purtroppo dire che le differenze di vedute, le valutazioni sulla costruzione di un percorso condiviso, le scelte per la futura amministrazione erano troppo divergenti fra le varie componenti del gruppo. Ecco perché abbiamo ritenuto necessario uscire. Necessario ed opportuno, in modo da consentire nel tempo che resta prima della tornata amministrativa, alle componenti che permangono, di trovare un’amalgama, una sintesi necessaria per poter partecipare alla tornata elettorale in maniera concreta.
Al movimento facciamo i nostri migliori auguri, precisando che le nostre posizioni politiche sono “altre” rispetto alle loro e riteniamo sia opportuno ricondurle nel loro alveo naturale.
Giuseppe Caruso Presidente Associazione VOLO
Ida Giuseppina De Beris Commissaria sidernese di Fratelli d’Italia
Emma Serafino ex candidata di “In piedi per Siderno” e componente di FDI
Sebastiano Timpano ex candidato di “In piedi per Siderno” e componente di FDI

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.