Dom. Apr 18th, 2021

Una barca a vela con a bordo 32 migranti è riuscita ad approdare questa mattina presto sulla spiaggia di Bovalino. Sul posto il Sindaco della cittadina Vincenzo Maisano, le forze dell’ordine ed in particolare i Poliziotti del locale commissariato e i Carabinieri della Stazione. Ad occuparsi della prima accoglienza ai migranti ci sono i volontari della Croce Rossa Italiana del comitato “Riviera dei Gelsomini” coordinato dalla presidente  Concetta Gioffrè. Sono presenti anche gli uomini di Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera.  Si tratta di un gruppo di richiedenti asilo composto da 30 uomini e 2 donne, tutti in buone condizioni di salute. La barca a vela come si vede dalle immagini si è arenata sulla spiaggia permettendo ai migranti di sbarcare direttamente sulla battigia. Al momento è presente sul posto, nelle adiacenze del campo sportivo, il personale dell’USCA giunto per effettuare i tamponi molecolari ai migranti. Il sindaco Maisano sta predisponendo un immobile confiscato alla ndrangheta e in alternativa i locali del centro sociale nell’attesa di predisporre gli adempimenti necessari. GM direzione@telemia.it

SERVIZIO DI MARIA TERESA CRINITI

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.