Gio. Dic 9th, 2021

Cento passeggeri, atterrati a Fiumicino negli ultimi due giorni con un volo da Londra, quasi tutti imprenditori che fanno la spola tra l’Italia e il Regno Unito, sono diventati nelle ultime ore il nuovo incubo dei tracciatori. Sull’aereo c’era un cittadino di nazionalità britannica, che le autorità sanitarie sospettano possa essere stato contagiato dalla temuta variante inglese del Covid. La maggior parte di loro sono stati rintracciati e sottoposti a tampone molecolare. Sulle tracce di quelli che mancano ancora all’appello le autorità sanitarie hanno messo i carabinieri

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.