Dom. Apr 18th, 2021

Allo stesso modo della giornata inaugurale anche la cerimonia di conclusione della Prima fiera virtuale per l’agricoltura della Calabria si è svolta online su www. agriinweb.it.

La manifestazione espositiva ha fatto registrare numeri e consensi significativi: 150 espositori che con la presenza anche di numerosi Consorzi, fa aumentare in maniera significativa il dato generale; 24 eventi, show cooking, 100 tra relatori e ospiti. Lungo elenco anche di enti pubblici che hanno patrocinato l’iniziativa: la Regione Calabria (attraverso l’assessorato alle attività produttive e l’assessorato all’agricoltura), l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro, LameziaEuropa, l’Università Magna Graecia di Catanzaro e l’UnionCamere della Calabria con  Enterprise Europe Network.

La Calabria fra tradizione e innovazione. E’ stato questo il senso della Prima fiera virtuale per l’agricoltura organizzata dai componenti del “Comitato Lamezia” che si sono avvalsi delle riconosciute competenze di ‘LTWEB srl’ per realizzare l’importante e innovativa piattaforma digitale.

La cerimonia conclusiva ha visto la consegna del “Premio Innovazione- Sen. G. Petronio” istituito per ricordare la figura politica del più volte parlamentare e componente del Governo nazionale tra i fondatori della Fieragricola di Lamezia Terme e che ha sempre avuto uno sguardo puntato sulle esigenze di sviluppo economico e sociale della sua terra. Da innovatore circa mezzo secolo fa diede vita alla Fiera e come innovatore è stato ricordato da Emilio Mastroianni, Direttore Istituto di Cultura Politica ” Sen G. Petronio”.

Il riconoscimento è andato, a quattro aziende presenti nei diversi padiglioni, che hanno dimostrato capacità di innovare, originalità delle idee e uno sviluppo progettuale non solo al passo con i tempi ma, addirittura, in grado di guardare molto oltre.

 

Il ‘Premio Innovazione’ è stato assegnato a:

  • Alla multinazionale Bayer per ‘Sonata’ il nuovo ago farmaco biologico. Il Premio è stato ritirato virtualmente dal dott. Gianfranco Rondinelli, responsabile tecnico commerciale di Bayer Calabria;
  • Alla ‘Biorisi srl’per la produzione della spirulina fox. Il Premio è stato ritirato dall’ing. Francesco Fagà, direttore scientifico della startup innovativa ‘Biorisi srl’:
  • A ‘Blazon Social Job Community’, per la certificazione della Fiera e la propria tecnologia blockchain. Il Premio è stato ritirato da Francesca Veltri, ingegnere gestionale e supporto informatico certificazioni blockchain:
  • Alla ‘Earth Automations’ specializzata in automazione per rendere i processi di coltivazione autonomi attraverso soluzioni innovative con robot automatici per l’agricoltura. Il Premio è stato ritirato dal dott. Enrico Abbati, co-fondatore di ‘Earth Automations’.

 

Al termine della cerimonia virtuale conclusiva i ringraziamenti di rito e l’appuntamento per l’edizione del 2022.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.