Lun. Apr 19th, 2021

Trovato morto nella sua abitazione a Roma

E’ morto a Roma il Prof. Avv. Antonio CATRICALA’, nato a Catanzaro il 7 febbraio 1952, figlio dell’Avvocato penalista catanzarese Celestino CATRICALA’, sposato, due figlie.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità al Liceo Classico GALLUPPI di Catanzaro, a ventidue anni si é laureato con lode in Giurisprudenza all’Università “La Sapienza” di Roma ed è stato nominato, a seguito di pubblico concorso, assegnista universitario presso la prima cattedra di istituzioni di diritto privato, università di Roma La Sapienza, facoltà di Giurisprudenza (prof. Pietro Rescigno).

A ventiquattro anni ha vinto il concorso in magistratura e ha superato l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense.

Ha vinto altresì i pubblici concorsi per procuratore dello Stato e, a ventisette anni, per avvocato dello Stato.

Ha vinto il primo concorso per consigliere di Stato (decorrenza della nomina 31 dicembre 1982).

Presidente e componente di collegi amministrativi, ha collaborato con l’Ufficio legislativo della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è stato capo di gabinetto e consigliere giuridico nei Ministeri.

È stato segretario generale dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni; segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri; presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato; sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Governi MONTI e LETTA); vice ministro dello Sviluppo Economico, con delega alle comunicazioni.

È autore di pubblicazioni anche monografiche.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.