Mar. Apr 20th, 2021

Mercoledì 17 febbraio, alle ore 10.00, presso i locali della Scuola di Cucina della Locride “Uno Chef per Elena e Pietro”, a Bianco, inizia il primo di cinque “Light Master” rivolti a 45 professionisti calabresi della ristorazione. Ogni corso prevede la partecipazione di 9 tra cuoche e cuochi calabresi, e il programma, tra lezioni frontali e sessioni pratiche in cucina, è orientato verso la valorizzazione delle specie ittiche dei mari calabresi, nel contesto della sostenibilità delle attività di pesca, esaltando le caratteristiche nutrizionali dei prodotti e le ricette della tradizione locale. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il ”FLAG Jonio 2”, e l’Associazione “Uno Chef per Elena e Pietro”, che hanno costituito un’Associazione Temporanea di Scopo denominata “Calabria Fish Experience”, a cui è demandato l’onere organizzativo.

Un percorso che mira a far conoscere i valori delle produzioni del territorio e le grandi potenzialità della cucina della Locride e della nostra regione, puntando al rispetto di alcuni principi fondamentali: la sicurezza per la salute dell’uomo, per la qualità delle carni, la tutela ambientale, per il rispetto massimo alle regole di una pesca corretta, il sapore unico dal profumo antico.

Nella stessa data si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dei master, alla presenza degli Assessori della Regione Calabria, Gianluca Gallo e Fausto Orsomarso, del Direttore del Dipartimento Agricoltura, Giacomo Giovinazzo, del Presidente del ”FLAG Jonio 2”, Ernesto Alecci, del Presidente del GAL Terre Locridee, Francesco Macrì, del Direttore della Scuola, Silvio Greco e del titolare Arturo Praticò.

Locri, 15 febbraio 2021

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.