Ven. Apr 23rd, 2021

Si rinnova in Calabria l’esperienza di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, da sempre animato dalla passione per la militanza, dall’attivismo nel mondo delle associazioni e del terzo settore, capace di costruire una comunità composta da Patrioti.

“Essere dirigente di un movimento significa assumersi l’onore di rappresentare una comunità e l’onere di saper fare sintesi e mantenere equilibrio nei momenti difficili e di ricostruzione”,  afferma Pasquale Oronzio, membro dell’Esecutivo Nazionale di Gioventù Nazionale, che prosegue: “La Calabria c’è ed è pronta a mettere la meglio gioventù a servizio del movimento, del Partito e dell’Italia.”  

Soddisfazione e auguri di buon lavoro anche dall’on. Wanda Ferro, coordinatrice regionale di Fratelli d’Italia, che ha rimarcato l’importanza che il movimento giovanile riveste all’interno del partito. “I giovani – dice Wanda Ferro – sono la linfa vitale di Fratelli d’Italia, un partito che dà grande valore alla militanza e punta molto sul radicamento in tutti i settori della società, a partire dalla scuola e dall’università, ed è attenta ai bisogni degli studenti, dei giovani professionisti, dei giovani imprenditori, dei giovani lavoratori, di chi vive il dramma della disoccupazione e le incertezze del precariato. Soprattutto in una terra difficile come la Calabria, diffondere tra i giovani il valore della militanza e dell’impegno politico, lo spirito di appartenenza, il senso di comunità, che guidano l’azione di Gioventù nazionale, consente di costruire fin dalle giovani generazioni una società fatta di regole, di etica, di legalità, di responsabilità e di rispetto. Una società in cui la ricerca del bene comune prevalga sugli individualismi e sul soddisfacimento di interessi personali, sia nell’impegno pubblico che nello stile di vita personale”. 

La Calabria ha necessità di lanciare messaggi di speranza alle giovani generazioni che in questo territorio hanno difficoltà a progettare un futuro, forse troppo schiacciati dalle difficoltà ataviche della nostra regione e dalla poca attenzione alle eccellenze che invece la caratterizzano. È sulla scia di questo obiettivo che la nuova classe dirigente di GN Calabria si muoverà per creare un movimento sempre più forte e attrattivo.

Un sentito augurio di buon lavoro da parte di tutta la comunità calabrese di FDI e Gioventù Nazionale ai nuovi dirigenti:  Giuseppe Vacalebre – presidente regionale; Silvio Rotundo – membro della Direzione Nazionale e Nicola Caruso – membro dell’Esecutivo Nazionale.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.