Lun. Apr 19th, 2021

Il Presidente della Repubblica, On. Sergio Mattarella, ha concesso a Ufficiali, Marescialli e Brigadieri dell’Arma dei Carabinieri la Medaglia d’Oro Mauriziana al Merito di dieci lustri di carriera militare, nonché per eccezionali pregi conseguiti durante il periodo di comando e il perdurare degli anni di servizio. L’onorificenza fu istituita da Re Carlo Alberto nel 1839. 

Il 10 febbraio 2021, a Catanzaro, il Comandante della Legione Carabinieri Calabria, Generale di Brigata Andrea Paterna, ha consegnato la Medaglia d’Oro Mauriziana ai seguenti militari dell’Arma:

Tenente BIFANO Salvatore, in congedo; Luogotenente C.S. SCALESE Pietro, Capo Nucleo AES Ufficio Logistico Legione CC Catanzaro; Luogotenente C.S. NANNI Francesco, Comandante Stazione CC di Roccella Jonica (RC); Luogotente C.S. VACCARI Gaetano, in congedo; Luogotenente MERANDI Salvatore, Comandante della Stazione CC di Caccuri (KR); Maresciallo PINIZZOTTO Mariano, in congedo; Brigadiere Capo Q.S. BELARDO Salvatore, Addetto alla Stazione CC di Villa San Giovanni (RC);

che si sono distinti per il comportamento ottimale e meritevole durante il servizio d’istituto prestato a difesa della legge e delle Istituzioni dello Stato, per la gente e con la gente.

La cerimonia, alquanto sobria, è stata conclusa in forma privata in ossequio alle esigenze anti-Covid. E, per questo motivo, è stato assente il Presidente dell’Associazione “Nastro Verde” della Calabria, Tenente Cosimo Sframeli, alla cui Associazione hanno aderito gli insigniti.

Complimenti e congratulazioni ai Militari decorati, che spirano un vento di freschezza nelle fila dell’Arma dei Carabinieri. 

                                                                                              Cav. Ufficiale Ten CC Cosimo Sframeli

                                                                                                 Presidente “Nastro Verde” Calabria

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.