Lun. Apr 19th, 2021

In Calabria da ieri imperversa un’ondata di maltempo con temperature molto rigide. Stamattina gran parte della regione si è svegliata con una coltre di neve fin sulla costa ionica, con spiagge imbiancate e temperature tra gli 0°C in pianura e oltre -12°C in Sila.
Nella notte e all’alba di oggi fiocchi sono caduti anche lungo le coste del settore ionico, tra le province di Crotone e Catanzaro, con panorami mozzafiato per la presenza insolita del sottile manto bianco in riva al mare.
Chiuse le scuole in diversi comuni dove i sindaci hanno preferito evitare criticità legate alla viabilità e alla formazione di ghiaccio.

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.