Mer. Apr 21st, 2021

L’ingegnerizzazione interesserà Isola Capo Rizzuto, Cirò Marina e Cutro. L’assessore De Caprio: «Opera fondamentale»

È stata siglata questo pomeriggio, a Isola Capo Rizzuto, una convenzione per l’ingegnerizzazione della rete idrica di tre Comuni crotonesi. A sottoscriverla, la Regione Calabria – rappresentata dall’assessore all’Ambiente, Sergio De Caprio – e i Comuni di Isola Capo Rizzuto, Cirò Marina e Cutro.«Un’opera fondamentale – ha detto De Caprio – la cui realizzazione sarà affidata, nella gestione dell’appalto, all’Autorità idrica. Andiamo a intervenire su un punto nevralgico del sistema dei servizi ai cittadini e speriamo che i lavori siano celeri».All’incontro, oltre ai primi cittadini dei tre Comuni interessati, era presente anche la consigliera regionale Flora Sculco.LA VISITA A TORREVECCHIAPrima della firma della convenzione, De Caprio, accompagnato dagli amministratori locali, ha visitato contrada Torrevecchia, a Isola Capo Rizzuto, per un sopralluogo nei luoghi interessati da alcuni eventi idrogeologici.«È veramente triste constatare – ha commentato l’assessore – come tanta bellezza venga deturpata. Ma non siamo qui per guardare e basta: il dipartimento Ambiente si attiverà da subito per affrontare questa emergenza in tempi brevi. È impensabile che questi luoghi siano messi a rischio dalle azioni sbagliate dell’uomo».

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.