Lun. Apr 19th, 2021
Quale coordinatore del nuovo Comitato Locri/si, rendo nota la nascita di questo contenitore di idee, passioni, speranze, sogni e prospettive. Sarà aperto a tutti, ascolteremo tutti, aldilà  delle ideologie partitiche e politiche. Amiamo discutere e confrontarci, senza alcuna ipocrisia, cattiveria e interessi personali, ne manie di protagonismo. Siamo consci che dialogare sia il primo passo per fare politica. Nasciamo senza schieramenti preconcetti, semplicemente nel rispetto  della indipendenza di pensiero e della libertà  di agire di tutti. Nasciamo semplicemente  così. Chi vive a Locri e vive Locri, sente una atmosfera strana, sospesa fra recriminazione, diffidenze, paure e delusione, non è colpa unicamente della terribile Pandemia. E’ la sensazione di un presente difficile, amministrativamente parlando, che ultimamente
Non sta offrendo alcuna prospettiva positiva, nessuna idea di futuro, nessuno stimolo o traguardo da raggiungere.
Il potere politico si è raggomitolato, nelle pieghe delle lotte partitiche, fuori ormai dal contesto
locale… assumendo  dinamiche sconcertanti. Ebbene pensiamo sia impellente voltare pagina. E’ necessario guardare avanti e proporre qualcosa di diverso, serve dare voce ai tanti, che ormai non  riconoscono più la nostra Città. Più di due millenni fa, Pleminio martirizzò Locri, i Locresi si rivolsero al senato di Roma, venne una commissione ….e Pleminio  fu portato con i ferri ai polsi a Roma e giudicato
colpevole di latrocini ed atrocità. Oggi i Locresi non debbono rivolgersi a nessuno, non debbono attendere commissioni, non vogliono ferri e giudizi….I locresi meritano unicamente un cambiamento, un soffio di aria fresca e nuova. Vogliamo mettere insieme idee, energie, progetti e speranze. Vogliamo proporci alla nostra Città in modo leale e concreto. Stiamo iniziando un percorso che ci potrà portare, quando ovviamente ci saranno le elezioni comunali, a proporci e chiedere la fiducia dei nostri concittadini. Non saranno  decisioni prese altrove, ma la seria volontà dei suoi abitanti, che potrà dare
La svolta alla nostra Città. Organizziamoci, discutiamo e programmiamo, rispettando le regole democratiche e civili. Concorriamo e pensiamo indispensabile organizzare altro, non solo una alternativa politica,
non una concorrenza partitica………Atro…..Ma proprio Altro…… Noi ci stiamo organizzando per proporre Altro…… Ci organizziamo per offrire una visione della Locri che sarà…che potrebbe essere…che i Locresi Meritano possa diventare… E’ nato un gruppo che semplicemente indichiamo come comitato, che, come primo atto ha Redatto lo statuto del coordinamento elettorale, per la lista che si proporrà ai nostri concittadini. Chiunque voglia partecipare, ascoltare è, e sarà il benvenuto. Iniziamo un cammino con gioia, per dedicare tutte le nostre energie per la nostra Città. Con fiducia perché conosciamo la forza immensa, umana e culturale della Nostra Locri. Senza essere contro nessuno- Mai contro- Solo e sempre Locri/si Viva la città di Locri
Dario Marando
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.