Mer. Apr 21st, 2021

Previsione azzeccata in diretta tv. Il giornalista e massemdiologo Klaus Davi ospite del talk di Milo Infante  ‘Ore 14’ su Rai 2  aveva scommesso sull’ingresso di Matteo Salvini nel governo già il 4 febbraio scorso quando le consultazioni non erano ancora iniziate . Ospiti in studio Alessandro Giuli,  Peter Gomez direttore del ‘ Fatto Quotidiano.it’, l’esponente della Lega Massimo Garavaglia e il direttore di Affari Italiani Angelo Perrino. “Per Salvini questo governo rappresenta una formidabile occasione. Può riposizionarsi a livello internazionale e non avrebbe senso per lui stare fuori. Quindi vedrete che lui entrerà nel governo. In questa specifica fase, entrato in campo Draghi, non ha più interesse a chiedere le elezioni anticipate. Quindi entrerà, vedrete che entrerà.” Pochi giorni, per la precisione nella giornata di sabato 7 febbraio , l’annuncio di Salvini di sostegno a Draghi è diventato ufficiale. “Non sono un indovino, ha commentato Klaus Davi, la politica è fatta di logica e di matematica. Era chiaro che Salvini attraverso Draghi poteva ripulirsi di una immagine internazionale di estremista anti immigrati e di politico anti europeo. Se fosse rimasto fuori, per lui sarebbe stata la fine” ha detto il giornalista.  https://www.facebook.com/klausdavi2 .

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.