Dom. Apr 18th, 2021

Pure radioattivi. In cella Vallelonga, esponente ‘ndrangheta

Dieci persone sono finite in carcere e 8 ai domiciliari nell’ambito di una indagine della Dda di Milano per associazione per delinquere di tipo mafioso e associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, frode fiscale, autoricilaggio, usura ed estorsione. L’operazione condotta Gico della Gdf, dalla Finanza e dalla Squadra Mobile di Lecco si è svolta in Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna e ha portato anche al sequestro di un carico di rifiuti radioattivi. La Procura ha ricostruito l’attività di un sodalizio mafioso nel lecchese guidato Cosimo Vallelonga, esponente di spicco dell’ndrangheta è già condannato.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.