Lun. Apr 19th, 2021

Niente fuga romantica al ristorante con cena a lume di candele quest’anno per San Valentino 2021; emergenza sanitaria e “zona gialla” in quasi tutto il territorio dello Stivale sembrano infatti consentire alle coppie degli innamorati la sola via obbligata della festa tra le mura domestiche, con qualche possibilità di eccezione se si decide di festeggiare il dichiarato amore all’orario del pranzo, quando è consentita l’apertura al pubblico dei locali ristorativi. Nel carnet delle possibilità resta comunque in campo un aperitivo o un brindisi entro le ore 18,00, secondo le regole di contrasto alla pandemia da Covid-19. Altra chance, per non rimanere delusi dalla notte degli innamorati, è quella della staycation, pacchetto di pernottamento proposto dagli alberghi anche nella propria città con cena e colazione servite. Sempre valida è poi la possibilità di utilizzare il servizio di food delivery per ordinare a domicilio una cena dal ristorante preferito o dal locale del cuore, tendenza che sembra trovare gradimento anche nell’indagine, tra i suoi utenti, di TheFork, app nella prenotazione online dei ristoranti. La ricerca effettuata certifica che l’ordine da un ristorante gourmet (41%) è l’opzione più quotata per celebrare la festa di San Valentino. Diversi invece sono i regali proposti, a tema food, da donare alla propria anima gemella. Il ‘Milanese Imbruttito’, iconico brand con relativo sito del capoluogo lombardo, propone ad esempio latte a forma di cuore ripieno di cioccolatini fondenti o al latte, con “tormentoni imbruttiti” come, per citarne alcuni tra i più ironici, “Mollami”, “Sì, ma che ansia”, “L’amore vero non si misura, il fatturato sì”. Perugina propone invece quest’anno gli intramontabili “Baci Perugina” con 30 frasi originali, ideate e scritte dalla cantante Elodie e dal gruppo musicale I Pinguini Tattici Nucleari. Non mancano riferimenti a film e cartoni: ad Aprilia (Latina) la cioccolateria Divino ha creato una limited edition con la pralineria di cioccolato monorigine e una soggettistica ispirata dalla romantica rosa incantata de La Bella e la Bestia, replicata interamente al cioccolato. La pasticceria artigianale Olivieri 1882 (Arzignano-Vicenza) propone invece per il giorno degli innamorati e in edizione limitata “SanValentino”, un dolce lievitato a forma di cuore realizzato con bacche di vaniglia Bourbon del Madagascar, farine di grani italiani, zucchero di canna grezzo, miele di acacia italiano, cioccolato fondente Valrhona 55% e fragoline di bosco candite. In una confezione che dichiara di “contenere emozioni” Cosaporto, porta menu d’autore a casa: da Milano arrivano a casa le proposte di chef del calibro di Carlo Cracco e il gotha della pasticceria, i lievitati Cova Montenapoleone, e dalla costiera Sal De Riso. Inoltre, per gli amanti della buona tavola una pizza è il nuovo mazzolino floreale, così Pizzium tramite UberEats invita a dichiararsi omaggiando il partner con una consegna di una Margherita appena sfornata. (ANSA di Gianluca Pacella)

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.