Mar. Apr 20th, 2021

L’AVIS Comunale di Locri, presieduta dalla professoressa Marina Leone (NELLA FOTO DI COPERTINA), procede come un carro “armato” però armato d’amore, altruismo e solidarietà verso il prossimo. Risultano, infatti, molte le attività di quest’ultimo periodo, condotte nella scrupolosa osservanza delle norme anticovid. Oggi, presso il Gruppo Carabinieri di Locri, diretto dal colonnello Giovanni Capone, è stata effettuata una consistente raccolta di sangue. Il sedici marzo u.s. l’AVIS di Locri è stata presso la Compagnia dell’Arma di Bianco. Ben quarantuno le sacche raccolte complessivamente. Altri Carabinieri si sono resi disponibili a donare presso la sede locrese, che è stata resa disponibile per la vaccinazione anticovid. Inoltre, un’altra straordinaria notizia riguarda la formazione, in Avis, di personale sanitario per permettere l’avvio della plasmaferesi fondamentale e importante per il trattamento di un gran numero di malattie, principalmente quelle del sistema immunitario.


La sede Avis Comunale di Locri
Il Comandante del Gruppo Carabinieri Locri, t.colonnello Giovanni Capone
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.