Gio. Apr 22nd, 2021

Sabato 27 febbraio, in una bellissima giornata di sole, che ha fatto risaltare ancora di più, i colori e i profumi della Calabria.  Si è svolto a Platì, “Il palio del pane” evento ideato e fortemente voluto dal Sindaco Rosario Sergi dall’ Assessore alla Cultura Anna Varacalli e da tutta l’Amministrazione comunale. La competizione ha visto protagonisti tre panificatori: ” Dolce e salato ” di Luciano Romeo, “Panificio Antica Tradizione” di Capogreco & Zappia, e “l’Arte del pane” dei fratelli Zappia (vincitore del palio).

I panificatori ci hanno trasmesso le loro emozioni e hanno evidenziato le tradizioni e la cultura che è stata trasmessa loro negli anni da chi ha iniziato questo mestiere. Che non è solo un lavoro, ma è passione, amore per un prodotto che oltre ad essere un alimento e un bene di prima necessità sulle nostre tavole. È una risorsa preziosa, un riscoprire i nostri antichi sapori tradizionali. Partendo daI lievito madre, le farine pregiate, l’acqua di cui le nostre montagne sono ricche e con il quale vengono lavorati gli impasti. Tesori inestimabili, che però spesso vengono offuscati da pubblicità negative, che esistono, sì, ma esiste soprattutto una realtà fatta di sacrifici, di amore, di rispetto per la terra e per i sapori genuini del nostro territorio. Oltre al pane, si ha avuto modo di apprezzare l’olio del “Oleificio Perre”, il vino dell'”Azienda vitinicola Trimboli” prodotti direttamente dalle campagne del territorio comunale di Platì. E la graziosa tessitrice “Mannina”, che ha illustrato l’arte della tessitura, facendo scoprire come si lavorava la “dote” che si confezionava e si tramandava di madre in figlia.  In questa manifestazione, abbiamo visto una pagina bella a Platì. L’ autenticità di prodotti che arrivano nelle case con semplicità. E questi artigiani ci hanno insegnato, che la semplicità è la ricchezza può contraddistinguere e tramandare le nostre radici nei luoghi e nel tempo. La nostra Associazione si occupa di Cultura, e gli “Spiriti Liberi Calabresi ” vogliono dare voce e importanza a questi eventi che richiamano alle origini e promuovono le bellezze di una terra ancora tutta da scoprire.

Anna Zappia, Vicepresidente

Associazione “Spiriti Liberi Calabresi “

[videojs_video url=”https://www.telemia.it/wp-content/uploads/2021/03/03-01-Pane-di-Plati.mp4″]

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.