Gio. Apr 22nd, 2021

Il ricordo di Teresa Talotta Gullace, per Cittanova e i cittanovesi, rappresenta una questione di identità, di valori forti e di sensibilità civile, nonché un passaggio essenziale per il recupero e la valorizzazione delle radici storiche e culturali della comunità.

L’Amministrazione Comunale ritiene doveroso perpetuarne il ricordo nella memoria collettiva celebrando la sua figura, simbolo di pace e di resistenza da commemorare degnamente.

Quale conseguenza diretta di questo sentimento indelebile che lega Cittanova alla sua storia, ed in particolare alla tragica vicenda dell’eroina cittanovese vittima della barbarie nazista, questa mattina, ricorrendo l’anniversario di quell’infausto 3 marzo 1944, una corona è stata depositata davanti al monumento posto nella villa Comunale in memoria di Teresa Talotta Gullace.

Per l’Amministrazione Comunale presenti, su delega del Sindaco, le Consigliere Comunali Patrizia Guerrisi e Francesca Ventra per testimoniare, con un gesto simbolico, l’impegno a ricordare tutte le vittime delle ingiustizie con l’intento di rafforzare nella coscienza delle giovani generazioni i valori che hanno reso immortale la figura di Teresa Gullace.

La commemorazione vuole anche rappresentare un momento di riflessione sui valori fondanti di una comunità quali il rispetto della legalità e della giustizia sociale ed il forte senso dell’appartenenza che contraddistingue i cittanovesi.

Per queste ragioni la civica amministrazione considera Teresa Talotta Gullace, martire della Resistenza e Medaglia d’oro al merito civile, un mirabile esempio da celebrare e conservare nella memoria, pur tragica, del passato.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.