Gio. Apr 22nd, 2021

Incarico della durata di un anno conferito oggi dalla Giunta regionale. Individuati anche i componenti del Comitato per le pari opportunità

La Giunta regionale della Calabria ha conferito a Renato Bellofiore l’incarico di commissario straordinario del Consorzio generale per lo sviluppo delle attività produttive (Corap), per la durata di un anno.Nella stessa riunione sono stati individuati i componenti del Comitato unico di garanzia per le pari opportunità (Cug).LA DELIBERA SUL CORAPNella delibera sul Corap si prende atto che «la Corte costituzionale, con sentenza n. 22 del 26 gennaio 2021, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 1 della legge della Regione Calabria 25 novembre 2019, n.47».Nella delibera si considera «pertanto indifferibile determinarsi, medio tempore, per regolamentare l’attuale situazione di stallo in cui versa il Consorzio, garantendo il completamento delle attività procedimentali disposte con la legge regionale n. 24/2013, nonché la continuità delle funzioni di amministrazione e di rappresentanza legale dell’ente che non possono essere più esercitate dal commissario liquidatore, tra l’altro indispensabili al conseguimento degli obiettivi sanciti dalla citata legge sia sul piano amministrativo che civilistico, rispondenti senz’altro ad ineludibili esigenze di pubblico interesse, con particolare riguardo alla gestione e valorizzazione delle arre produttive e industriali».

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.