Dom. Apr 18th, 2021

È ufficiale, i dati dal laboratorio di microbiologia di Catanzaro confermano che i casi di positività al Covid che sono emersi nell’ultima settimana a Roccella Jonica sono riconducibili alla variante Inglese. Sono i primi casi in provincia di Reggio Calabria. Si tratta di contagi tutti riconducibili ad un giovane di rientro da fuori regione che avrebbe avvertito i sintomi un paio di giorni dopo il suo arrivo in Calabria. I risultati di contagio sono risultati prima dai tamponi antigenici e poi successivamente da quelli molecolari. Il tampone rapido ha dato immediato riscontro (pochi secondi ) quasi a voler indicare una carica virale molto alta. I sintomi sono quelli classici ma i contagi sarebbero avvenuti nonostante qualcuno dei giovani non avesse mai tolto la mascherina nei momenti di vicinanza con gli altri del gruppo. I 5 si trovano tutti in isolamento da circa 8 giorni e solo il senso di responsabilità dei singoli, stimolati immediatamente anche da segnalazioni a catena, avrebbe evitato il diffondersi del virus. Redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.