Mer. Apr 14th, 2021

Persona cordialissima, molto disponibile e ben voluta da tutti, non negava mai una parola di conforto, un aiuto, un consiglio

Il 20 Marzo alla giovane età di 62 anni,compiuti nel mese di febbraio, è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari,dei suoi uomini e della piccola cittadina aspromontana,il Maresciallo Maggiore Sebastiano Cua. Grazie alla sua attività lavorativa,ha dato lustro alla piccola cittadina che gli ha dato i natali.
Sebastiano Cua era il Comandante della Stazione Carabinieri Forestali e Carabinieri Parco di Oppido Mamertina,la sua attività era anche improntata alla tutela e salvaguardia del Territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte.
Una vita dedicata alla montagna sempre con indosso la divisa,prima del Corpo Forestale dello Stato e dei Carabinieri Forestali dopo.
Persona cordialissima,molto disponibile e ben voluta da tutti,non negava mai una parola di conforto,un aiuto,un consiglio.Una persona che non si misurava col grado, ma con lo spessore della propria competenza e professionalità. Ottimo conoscitore della montagna,non solo del suo mestiere,ma anche dell’ambiente e del territorio,distinguendosi sempre per l’alto senso del dovere.
Persona molto conosciuta ed apprezzata da tutti,lascia nello sconforto i familiari,i suoi uomini e tutta la comunità cristinese,che si stringono attorno alla famiglia con grande affetto e vicinanza in questo triste momento.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.