Gio. Ott 28th, 2021

A Locri, nei giorni scorsi, i Carabinieri sono stati impegnati in diversi servizi predisposti a largo raggio finalizzati alla prevenzione e contrasto del consumo di sostanze stupefacenti ed alcoliche, oltre che ad attività di controllo alla circolazione stradale. In tale quadro, diverse sono state le pattuglie su strada, 4 le persone denunciate alla Procura della Repubblica di Locri. Più di 50, inoltre, i mezzi controllati e 76 nel complesso le persone identificate anche nel corso di perquisizione personali e veicolari, diverse le sanzioni per violazioni delle norme sulla circolazione stradale.

Nello specifico, i militari dell’Arma, hanno denunciato un 54enne e un 34 enne di Locri, rispettivamente per guida sotto l’influenza dell’alcool, per tasso alcolemico riscontrato pari a 2,94 g/l e per guida senza patente poiché mai conseguita, con l’aggravante della recidiva nel biennio. Deferiti, inoltre, una 19enne di Bovalino e un 18enne di Siderno, per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, poiché trovati entrambi in possesso di 15 grammi di “Marijuna”.

Segnalati, invece, all’Ufficio territoriale del Governo di Reggio Calabria per condotte integranti illeciti amministrativi, quattro giovani locresi, poiché trovati in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana” e un 39enne sempre di Locri, poiché in possesso di 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Hashih”.

Come sempre puntuale la risposta dell’Arma dei Carabinieri, quotidianamente impegnata nella prevenzione e nel contrasto dell’illegalità nel territorio della Locride.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.