Mer. Apr 21st, 2021

– I carabinieri del Comando provinciale di Cosenza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Catanzaro, su richiesta della Dda, nei confronti di 33 soggetti, indagati, a vario titolo, per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti; produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti; estorsione, tentata e consumata, aggravata dal ricorso al metodo mafioso; detenzione illegale di armi da fuoco. Gli arresti sono giunti nell’ambito delle indagini relative ad un’organizzazione criminale operante nell’area dell’alto Tirreno cosentino sotto l’egida della storica cosca di ‘ndrangheta Muto di Cetraro. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma alle 11 al Comando provinciale dei carabinieri di Cosenza, alla presenza del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, dell’aggiunto Vincenzo Capomolla e dei vertici dell’Arma provinciale.

[fvplayer id=”1″]

SERVIZIO DI MARIA TERESA CRINITI

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.