Ven. Apr 23rd, 2021

E’ stato determinato il sindaco di Roccella Jonica Vittorio Zito, dopo gli 11 positivi al Covid nelle scuole ha ordinato 166 quarantene e organizzato lo screening di massa venerdi e sabato, sobbarcando sul comune l’intero costo dell’operazione. Lo screening è stato realizzato dal Laboratorio Igea con sede nella stessa cittadina con l’ausilio di medici e professionisti nel pieno rispetto delle turnazioni dei prenotati e delle normative vigenti. Nella giornata di ieri tutto bene, tamponati poco più di una sessantina di persone, di cui tutti gli insegnanti in quarantena e diversi alunni. Per fortuna tutti i tamponi hanno dato esito negativo. Stamattina invece, nella seconda ed ultima turnazione, sono state riscontrate purtroppo delle positività. Si tratta di un bambino che frequenta la scuola elementare e che a quanto pare avrebbe contagiato pure i due genitori. Mentre il bimbo era in quarantena per la positività del compagno di classe, i genitori invece stavano continuando a lavorare e per tale motivo sarà necessario per le autorità ora ricostruire i tracciamenti, ed in particolar modo i contatti stretti. Entro la serata si completeranno le operazioni, avremo i risultati complessivi di circa 200 tamponi. GM

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.