Ven. Apr 23rd, 2021

La notizia ha gelato il cuore a tante persone, a Placanica e dintorni poiché il dispiacere per la tragica morte di un operaio quarantenne è notizia che sconvolge. Per cause in corso di accertamento, da parte dei Carabinieri della stazione di Placanica, guidata dal maresciallo Traina e dipendente dalla Compagnia dell’Arma di Roccella Ionica, diretta dal capitano Beringheli, un operaio di una ditta reggina impegnata nei lavori di ristrutturazione esterna del castello di Placanica, è stato colpito da una trave che si sarebbe staccata improvvisamente. A nulla è servito il pur tempestivo intervento sul posto del 118 di Caulonia Marina. Forse una tragica fatalità o una distrazione o un guasto dell’attrezzatura? Anche se la situazione verrà chiarita al povero operaio morto nessuno ridarra’ la vita. Cordoglio per la tragica scomparsa è stato espresso, nei confronti della famiglia, dal sindaco Condemi, a nome suo e dell’intera cittadinanza placanichese.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.