Lun. Mag 17th, 2021

La festa del 25 Aprile e’ stata celebrata dagli iscritti alla sezione ANPI di Taurianova, intitolata alla memoria del partigiano Salvatore “Bibi” Carrozza, con una semplice cerimonia nel corso della quale il Vice Presidente Antonio Roselli ha deposto alla base della stele in memoria del Carabiniere Fava, nell’omonima Villa comunale, un fascio di fiori con i motivi cromatici del tricolore. “E’ un momento di doveroso omaggio alla memoria di coloro che caddero per riconquistare la liberta’e mettere fine alla tragedia fratricida del secondo conflitto mondiale – ha detto Roselli- ed abbiamo il dovere di mantenere viva la memoria di chi si immolo’per la liberta’ e contro la barbarie nazifascista.” A quasi 80 anni da quelle vicende il compito la mission dell’ANPI e’ ormai prettamente storica e culturale affinche’ la conoscenza di una pagina di storia italiana diventi monito per le future generazioni ad essere sempre pronte a testimoniare e difendere la liberta’. La cerimonia dell’ANPI nella sua essenzialita’ e’ stata purtroppo l’unica a Taurianova, una citta’ dimostratasi altrimenti indifferente stante il silenzio assoluto dell’Amministrazione destro- leghista che dallo scorso ottobre regge il governo della citta’.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.