Ven. Mag 14th, 2021

L’Associazione “Progetto Citta’ della Piana” da alcuni mesi sta organizzando dei flash-mob presso le strutture ospedaliere della Piana di Gioia Tauro per sensibilizzare l’opinione pubblica calabrese sulla gravita’ in cui versa la Sanita’ della Piana e della Regione.

Dopo Cittanova,Taurianova,Oppido Mamertina,Gioia Tauro,Palmi,Rosarno ,Melicucco,i soci di Citta’ della Piana hanno messo in campo l’ultimo Flash-Mob nei pressi dell’Ospedale “Santa Maria degli Ungheresi” di Polistena per Mercoledi 21 Aprile alle ore 10.00.

Alla base dell’iniziativa  gli obiettivi posti sono:

-La riapertura degli ospedali chiusi e dell’Hospice di Melicucco;

-il rilancio della medicina territoriale;

la difesa ,il potenziamento e il rilancio dell’Ospedale di Polistena;

-un piano di assunzioni immediate di personale medico e sociosanitario;

-la riorganizzazione della rete ospedaliera della Piana.

Alla manifestazione,che  si svolgera’ presso  l’area parcheggio dell’Istituto scolastico G. Renda, nell’area dove sorge l’Ospedale Cittadino, ha aderito il comune di Polistena e il Commissario  Umberto Campini e diversi Sindaci della Piana,operatori della sanita’ e diverse Associazioni.

 Inoltre e’ stato invitato il Commissario Regionale alla Sanita’ Guido Longo.

Pertanto Vi rivolgiamo un accorato appello perche’ possiate, con la vostra presenza e i Vostri servizi ,testimoniare la volonta’ e le aspettative dei cittadini della Piana.

Polistena 19.04.2021                 

Associazione “Progetto Citta’ della Piana”

Armando Foci-Aldo Polisena-Luigi Ottavio Cordova

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.