Lun. Apr 19th, 2021

“Si tratta di un gesto semplice ma ugualmente importante per il profondo valore simbolico che va attribuito all’iniziativa dell’Associazione Valentia”.

Così l’Amministrazione Comunale ha commentato il significativo momento condiviso con l’Associazione Valentia, in località “Torre”, dove è stato piantumato un albero di ulivo per ricordare chi ha perso la vita a causa della pandemia provocata dal Covid-19. 

L’iniziativa, prima della serie in ambito provinciale, è compresa nel progetto nazionale “Giardino della memoria” che intende commemorare le vittime del Covid.

La piantumazione è avvenuta alla presenza del Sindaco Francesco Cosentino, degli Assessori Marianna Iorfida e Giò Marchese, del Presidente nazionale di Valentia Anthony Lo Bianco, del Segretario amministrativo nazionale Valentina Fusco e del referente di Cittanova Marco Calogero.

L’Amministrazione Comunale intende trasmettere all’Associazione Valentia “un ringraziamento particolare per aver donato questi alberi in ricordo delle vittime di Covid. L’ulivo come emblema di pace, di vita e di semplicità ci permette di recuperare un sistema di valori significativo che è in grado di darci coraggio in un momento storico così complesso e difficile. Piantare un albero simboleggia la rinascita, la speranza che serve.” 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.