Ven. Mag 14th, 2021

Ne faranno parte anche rappresentanti dei Comuni. Pietropaolo (Fdi): “Investire maggiori risorse al Sud per superare un ritardo di sviluppo che penalizza l’intero Paese”

“Fratelli d’Italia sta conducendo da tempo una battaglia per modificare il criterio, basato sulla popolazione residente, che attribuisce alle regioni del Sud il 34 per cento degli investimenti infrastrutturali del Paese. Accolgo quindi con favore che anche il Partito democratico, come emerso dagli interventi in Consiglio, abbia compreso quanto queste regole siano penalizzanti per le regioni meridionali”. È quanto ha affermato il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale Filippo Pietropaolo, intervenendo in aula per presentare l’ordine del giorno, sottoscritto insieme ai colleghi Luca Morrone e Giuseppe Neri, diretto ad impegnare il presidente Nino Spirlì a “istituire una cabina di regia regionale, che coinvolga le forze politiche e i rappresentanti dei Comuni, con il compito di interloquire con la cabina di regina nazionale nell’attività di selezione e proposta dei progetti su cui puntare per lo sviluppo della regione, anche in un’ottica di concretezza per evitare di vedere svanire le ingenti risorse del Recovery plan”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.