Ven. Mag 7th, 2021

Edito da Fandango Libri, “Crimine infinito” è uno straordinario romanzo, scritto da Cristiano Barbarossa (autore, regista e sceneggiatore votato al giornalismo) e Fulvio Benelli (regista, scrittore, sceneggiatore e giornalista). Frutto di una loro profonda ricerca sulle varie mafie e, in particolare, su quella che viene definita la più temibile e forte di tutte, la ‘ndragheta, il romanzo racconta di Andrea Delvento, il “capitano coraggioso” del Teramo Calcio. Nella descrizione dell’opera, da non perdere, si legge che Andrea, nato nell’hinterland milanese, di origini calabresi, rimasto presto orfano, ha fatto di tutto per diventare un calciatore. Non era un campione, ma giocava bene, tanto da poterci vivere. Dopo una partita memorabile e la promessa che qualcosa finalmente cambierà, Andrea ha un incidente che gli stronca la carriera. Tornato in Lombardia, si sente messo da parte, accumula rabbia e dopo una rissa si ritrova in carcere. È lì che incontra compare Raffaele, che gli offre la sua protezione. Quando esce, in cambio, gli chiede di consegnare un messaggio. E la sua vita ha una svolta. Andrea, diventato involontariamente un messo di ‘ndrangheta, inizia la sua scalata nell’Onorata Società. A seguire le tracce della malavita in Lombardia è il colonello Alberto Ricci della caserma di Monza, che intercetta casualmente i primi movimenti di Andrea, e da lì, pezzo su pezzo, ricostruisce la mappa ‘ndranghetista nel Nord Italia, tra funerali di notabili, appalti truccati, sversamenti, riciclaggio di denaro sporco, omicidi, carichi di droga, viaggi all’estero e settori deviati delle istituzioni. Tra loro due, in un continuo rimando tra Lombardia e Calabria, affiorano le vite di altre persone: un giovane giornalista di Reggio, un imprenditore brianzolo e sua moglie, un magistrato depresso, una ex modella dell’Est e tanti altri che, in un racconto corale, vengono risucchiati in un’unica infinita spirale. da evidenziare che il capolavoro di Barbarossa e Benelli, prende spunto della maxi indagine “Crimine – Infinito”, raccontando, anche, le molteplici ramificazioni della miliardaria rete criminale ndraghetista, partendo dalla strage di Duisburg in Germania.

Proprio questa sera, alle ore 18.30, vi sarà la presentazione, in diretta Facebook, del romanzo. Il link è:
https://fb.me/e/1iFasswDc

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.